STORIA DI UN'ALTRA NEO-BADOLATESE DI SUCCESSO. INTERVISTA A MICHELLE FABIO (ITA+ENG).

Badolato, Martedì 07 Febbraio 2017 - 06:30 di Redazione Badolato

(ITA) Ciao Michelle, tu sei una scrittrice e giornalista freelance di origini statunitensi, con un passato da avvocato, ed ormai da 14 anni sei divenuta una cittadina badolatese. Vivi nell’antico borgo medievale Badolato con il tuo compagno Paolo Fabio (figlio di mastro Turi) e con la tua dolce piccola Maria Caterina. Da 10 anni curi un blog intitolato “Bleeding Espresso” raggiungibile all’url “bleedingespresso.com”. Di recente hai vinto anche un importante premio internazionale come “Best Living in Italy Blog” del concorso “Blogger Awards 2016”. Vuoi  raccontarci qualcosa?

(ENG) Hi Michelle, you're a freelance writer and journalist from the United States, where you were also an attorney, and now, after 14 years here, you've become a Badolatese citizen. You live in the ancient medieval village of Badolato with you partner, Paolo Fabio (figlio di mastro Turi) and with your darling daughter, Marisa Caterina. For 10 years, you've maintained a blog called “Bleeding Espresso” at bleedingespresso.com. Recently, you also won an important international award as the “Best Living in Italy Blog” in the “Blogger Awards 2016.” Can you tell us something about that?

(ENG) Winning the Italy Magazine award was a tremendous honor. There are so many wonderful Italy-themed blogs out there, and with so many of those based in Italy's more well-known areas, that's a lot of competition for readers and for their votes. It's touching to know that people choose to spend some of their free time reading my words and looking at my photos.

(ITA) Vincere il premio di Italy Magazine è stato un grande onore. Ci sono così tanti meravigliosi blog scritti in inglese in Italia, - e tanti parlano delle aree più note d'Italia! -  e c'è un sacco di competizione tra di noi sia per conquistare i lettori e sia per conquistare i loro voti in questo tipo di concorsi. E' veramente bellissimo sapere che le persone scelgono di passare un po' del loro tempo libero leggendo le mie parole e guardando le mie foto dalla Calabria.  

(ITA) Il tuo blog è intriso di Calabria e di Badolato, perché? (ENG) Your blog talks a lot about Calabria and Badolato. Why?

(ENG) When I started writing in 2006, the blog was mostly about my life but I didn't want it to be only about me. My goal was also to help introduce more people to an area often neglected by tourists. Most things written about Calabria in English are unfortunately about 'Ndrangheta, so I wanted to add some positive information about Calabria for those who wanted to know more about daily life here that goes beyond cliches and stereotpyes.

(ITA) Quando ho iniziato a scrivere, nel 2006, ho scritto principalmente della mia vita, ma non intendevo mai  parlare solo di me. Il mio obiettivo è stato sempre quello di contribuire a “presentare” a più persone una zona d’Italia spesso trascurata dai turisti. Purtroppo, la maggior parte delle cose scritte in inglese sulla Calabria parlano sfortunatamente solo di 'Ndrangheta, così ho voluto aggiungere alcune informazioni positive sulla Calabria proprio per chi volesse saperne di più sulla vita quotidiana oltre luoghi comuni e stereotipi.  

(ITA) Di recente hai anche pubblicato un libro-guida sulla Calabria, reperibile su Amazon,  ed intitolato “52 Things to See & Do in Calabria”. Da dove nasce questa tua passione narrativa e perché hai voluto scrivere questo “libro”? (ENG) You recently also published a guide-book of Calabria, available on Amazon, entitled "52 Things to See & Do in Calabria." Where did the passion for this book come from and why did you decide to write this type of book?  

(ENG) From when I first arrived here, I have wanted to help others discover and explore this area. Italy guidebooks sometimes don't even have a section dedicated to Calabria, and when they do, they tend to be sparse. Calabria needed its own book in English, and since I have lived here for a while, I thought I might as well be the one to do it.

(ITA) Da quando sono arrivata qui, ho voluto aiutare gli altri a scoprire ed esplorare questa nostra zona. Le guide turistiche sull'Italia, a volte, non hanno nemmeno una sezione dedicata alla Calabria e quando lo fanno  tendono ad essere scarse di contenuti. Dai, ci voleva un bel libro dedicato esclusivamente alla Calabria e dato che ho vissuto qui per un bel po'…ho pensato che avrei potuto farlo io.

(ITA) Fai uso di una pubblicazione programmata? Curi tu stessa il layout del tuo blog? (ENG) Do you have a publication schedule? Do you take care of the layout of your blog?  

(ENG) I used to have a blogging schedule, but since my daughter was born in 2013, I have far less time to blog, so now I just have a list of topics and post when I can. I manage everything having to do with the website, including layout, yes.

(ITA) Prima della nascita della mia bambina nel 2013, sì! Adesso non ho molto tempo per scrivere, quindi ho solo una lista di idee e scrivo quando riesco. Faccio tutto da sola e gestisco in completa autonomia il mio sito-blog.  

(ITA) Raccontaci un po’… chi sono i tuoi migliori “followers”? A chi si rivolge la tua interessante narrazione e con quale finalità? (ENG) Tell us a bit '... who are your best "followers?” Who is your target audience and with what kind of purpose?  

(ENG) Those who tend to appreciate the blog the most are people who have Calabrian heritage – and especially those interested in acquiring Italian citizenship jure sanguinis, as I have. Many are in search of connecting with their family roots in some way, even if they can't travel here for whatever reason. But many do come, and it's always a great pleasure to meet them – sometimes after years of communicating online. Many of my closest friends I've met through blogging, whether they are also bloggers or only readers.  

(ITA) Quelli che apprezzano di più il mio blog sono persone che portano con sé un originario e familiare  patrimonio calabrese. In particolare coloro i qual sono interessati ad acquisire a cittadinanza italiana jure sanguinis, come ho fatto io. Molti di loro stanno cercando un collegamento con le loro antiche radici familiari, anche se non possono viaggiare e venire qui in Calabria per un motivo o l'altro. Molti, però, vengono in Calabria ed è sempre un grande piacere incontrarli - a volte, anche dopo molti anni di comunicazione online. Molte delle mie amiche più care di oggi le ho conosciuto proprio attraverso il blog, colleghi blogger o semplici lettori.  

(ITA) Cosa cambieresti del tuo ultimo anno di blogging? (ENG) What would you change about your last year of blogging?  

(ENG) I always wish I had more time to write. (ITA) Desidero sempre avere più tempo per scrivere.  

(ITA) Raccontaci la tua web-routine. Cosa non deve mancare sulla tua “scrivania”? (ENG) Tell us your web-routine. What are must-haves on your "desk"?  

(ENG) I don't really have a routine. With a toddler at home, I have to steal some minutes here and there to write – and all I need is my MacBook, really. As I am currently working on some other projects concerning Calabria, right now, my desk has a bunch of books about Calabria on it!

(ITA) In realtà non ho una routine. Con una bambina a casa, devo rubare qualche minuto qua e là per scrivere e tutto quello che mi serve davvero è il mio MacBook. Attualmente sto lavorando su altri progetti riguardanti la Calabria ed in questo momento la mia scrivania è piena di libri sulla Calabria!  

(ITA) Ricordi il tuo post che ha generato più reazioni? E quello più ridicolo/simpatico? Che tipo di reazioni internazionali ricevi sui post che parlano della Calabria e di Badolato? (ENG) Do you remember one of your posts that generated the most reactions? And the most ridiculous / funny? What kind of international reactions do you receive of posts that speak about Calabria and Badolato?  

(ENG) Some of the most popular posts have discussed Italian language – 5 Italian words you really don't want to mispronounce, food (I have a section of recipes), and cultural aspects like malocchio and the Easter processions. People love reading about life here. I think there is a romantic notion to living in a place that seems to have stopped in time in some respects.

(ITA) Alcuni dei miei post più popolari hanno lanciato e aperto discussioni sulla lingua italiana – ad es. “5 parole italiane che non si vogliono pronunciare male”, oppure post sul cibo (ho una sezione di ricette), o post su aspetti culturali popolari come il “malocchio” e/o le processioni pasquali. I lettori  amano leggere post e racconti di vita quotidiana. Penso che ci sia un concetto romantico su come vivere un luogo, tipo Badolato ad esempio, che sembra essersi fermato nel tempo sotto alcuni aspetti.  

(ITA) Pubblichi anche post con immagini di vita quotidiana, autentici ed esclusivi…, a volte anche con la tua piccola. Che tipo di reazioni ricevi? (ENG) You also publish posts with images of everyday life, authentic and exclusive ... sometimes even with your daughter. In that case wich is the reaction?  

(ENG) Thanks to the Internet, people have shorter attention spans these days, so photos with just a few sentences really appeal to people; this is why I post on Instagram and then share them on Facebook and Twitter. I think any image that makes people feel like they are transported to this enchanting place halfway across the world appeals to them, so that's what I try to present: images that really represent the character of Badolato, of Calabria, and of the people here – and yes, sometimes including my little badolatese!  

(ITA) Grazie ad Internet, o meglio a causa di un eccesso di informazioni, la curva di attenzione delle persone è corta. Pertanto, funzionano di più post-racconti “emozionali” con foto e frasi corte e ad effetto; è per questo che posto tante foto su Instagram e poi le condivido anche su Facebook e Twitter. Penso che la gente voglia essere trasportata in questo luogo incantevole, collocato in un'altra parte del mondo, in maniera particolare e diversa. Ed è questo quello che cerco fare e di presentare al lettore: immagini che rappresentano realmente il carattere di Badolato, della Calabria e della gente vera che vive qua. Ed a volte, sì… vero, lo faccio anche con la mia piccola bimba badolatese!  

(ITA) Un grosso errore che hai fatto bloggando…!? (ENG) A big mistake that you made blogging …!? 

(ENG) When I started, I used a free service (Blogspot) and didn't buy my own domain immediately. It would have been better for organizational purposes in the long run to have had it all on my domain.

(ITA) Quando ho iniziato, ho usato un servizio gratuito (Blogspot) e non ho comprato il mio dominio sin dal inizio. Sarebbe stato meglio per motivi organizzativi, anche perchè a lungo termine avrei avuto tutto sul mio dominio personale senza perder nulla.  

(ITA) In che modo riesci ad intrecciare la tua attività di blogger con quella “social” di Facebook, Twitter, Instagram? Che utilità hanno questi canali social per la tua attività narrativa? (ENG) How do you manage  your blogging with the new "social" Facebook, Twitter, Instagram? How can you use them in the best way to improve your narrative activity?  

(ENG) Social media has really kept my blog alive through periods when I wasn't able to write as often. I have been able to post photos, links to articles, etc. and keep my audience engaged and interested.

(ITA) I social media hanno davvero mantenuto in vita il mio blog nei periodi in cui non ero in grado di scrivere con costanza e continuità. Così, ho pubblicato foto, link ad articoli, ecc e sono riuscita a mantenere i miei lettori coinvolti e interessati.  

(ITA) Ormai da anni scrivi e lavori da Badolato, tua nuova patria e casa della tua famiglia: cosa ti ha spinto dagli USA nell’antico borgo medievale fondato dal normanno Roberto il Guiscardo?  (ENG) For years now, you write and work from Badolato, your new home of your family: Why did you decided to move from the USA to the ancient medieval village f Badolato founded by the norman conqueror Roberto Il Guiscardo?    

(ENG) I first came to Badolato in 2002 to do genealogical research on my family. My great-great-grandfather was born in Badolato, married a woman from Isca, and then they had their children in Isca (including my great-grandmother) before moving to USA in the early 1900s. I was working for a judge at the time, and the job would end the following year, so I would have to find something new anyway. I decided that if I were ever going to move abroad it would have to be then. I was planning to move for a year, but plans changed, and I'm still here.

(ITA) Sono venuta a Badolato nel 2002 per fare una ricerca genealogica sulla mia famiglia. Il mio bis-bis-nonno è nato a Badolato, sposato con una donna di Isca. Qui hanno avuto i loro figli (compresa la mia bisnonna) prima di trasferirsi negli USA agli inizi del 1900. All’epoca negli USA stavo lavorando per un giudice ed il mio lavoro sarebbe terminato l’anno successivo. Così, visto che avrei dovuto trovare altro da fare ho deciso che avrei potuto spostarmi all’estero e che era quello il momento giusto per farlo. All’inizio avevo programmato di star fuori un anno, ma i miei piani sono poi cambiati e..alla fine eccomi ancora qui.  

(ITA) La posizione geografica ed il luogo da cui scrivi influenza in qualche modo l’attività del tuo blog e /o il rapporto con i lettori? (ENG) Does the geographical location affect the way of your blogging and your blogger relationships?

(ENG) I would say my style of blogging is most influenced by my personal connection to the place as opposed to simply its geographic location.  

(ITA) Vorrei dire che il mio stile di blogging è molto influenzato positivamente dal mio legame personale con il posto in contrapposizione alla sua semplice posizione geografica.  

(ITA) L’ultimo post che hai scritto sul tuo blog prima di questa intervista. Il primo post che scriverai sul tuo blog dopo questa intervista !? (ENG) The last post you've written on your blog before this interview!? The first post you will  write on your blog after this interview…  

(ENG) The last post I published is called, 10 Dos & Dont's of Moving to Calabria and the next one will be about my “one-word theme” for 2017 – instead of resolutions for the new year, I choose a word to guide me every year.

(ITA) L'ultimo post che ho pubblicato è intitolato “10 Dos & Don'ts of Moving to Calabria” – 10 cose da fare e non fare se uno svuole trasferirsi in Calabria. Il prossimo, probabilmente, sarà sul mio "one-word theme" per il 2017. Invece di “soluzioni” per l'anno nuovo, ogni anno, scelgo una parola-chiave e guida che mi possa guidare durante tutto l’anno.  

(ITA) Quanto può aiutare o incidere un blog, simile al tuo ecc., alla promozione turistico-culturale di Badolato e di un territorio come il nostro? (ENG) How can a blog similar to yours help or affect tourism and cultural promotion of Badolato and the area?    

(ENG) I think my blog can help promote tourism to the area not only by showing readers its beauty but also making it clear that this is a place that welcomes visitors to experience the local lifestyle and culture. I don't know of any other village throughout the south, really, that has such an incredible year-round mix of foreigners with welcoming locals, and it's something Badolato should be proud of and put on display. In the future, I would like to write more about the village's experiences with accepting refugees from around the world. We need to see more positive stories like what has happened in Badolato so more people understand that refugees can add a great deal to the community. Right now, my idea is to do a series of photographs and interviews and share personal stories from both refugees and locals – something like a Humans of New York but based in Badolato, so “La Gente di Badolato” or something of the sort. I think it would be a wonderful way for the folks of Badolato to remember people who have impacted life here in some way.  

(ITA) Penso che il mio blog possa aiutare a promuovere il turismo di Badolato e della zona, non solo mostrando ai lettori la sua bellezza ma anche spiegando bene che questo è un luogo che accoglie i visitatori che offre loro l’opportunità di vivere appieno lo stile di vita e la cultura locale. In realtà, non conosco altro paese in tutto il sud che per tutto l'anno ha un’incredibile comunità con un mix stranieri e autoctoni così accoglienti, ed è qualcosa di particolare per cui Badolato dovrebbe essere orgogliosa e mettere positivamente in mostra. In futuro, vorrei scrivere di più sulle esperienze del paese con l'accoglienza ai rifugiati migranti provenienti da tutto il mondo. Abbiamo bisogno di leggere e conoscere più storie positive ..proprio come quello che è successo a Badolato in questi anni. Tutto ciò può servire per dimostrare e convincere più persone che i rifugiati e migranti, con la loro diversità, possono dare molto alla comunità arricchendola ulteriormente. In questo momento, la mia idea è provare a fare una serie di fotografie e interviste e quindi condividere le storie personali di rifugiati e gente del posto. Qualcosa tipo “Humans of New York,”  ma di e su Badolato...con il titolo "La Gente di Badolato" o qualcosa del genere. Credo che sarebbe un modo meraviglioso per i Badolatesi per ricordare le persone che hanno caratterizzato, in qualche modo,  la vita del paese.  

(ITA) Hai voglia di aggungere qualcos'altro? (ENG) Add here what you want…

(ENG) In addition to working on a print version of my travel guide, I'm also working on the first in a cozy mystery series that will be set in a village much like Badolato as well as a nonfiction book about what it's like to live in Calabria in the early 2000s as a foreigner of Calabrian heritage.

(ITA) Vorrei dire che, oltre a lavorare su una versione di stampa della mia guida, sto anche scrivendo un mio primo libro per una serie “cozy mystery” ambientata in un paese molto simile a Badolato. E poi sto lavorando ad un libro di saggistica su cosa vuol dire vivere in Calabria nei primi anni 2000 come straniera con alle spalle un ricco patrimonio culturale calabrese.

Galleria fotografica

10 Foto allegate



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code